Chiudere tutti i lager! 25 novembre, gli appuntamenti

 

Pubblichiamo, man mano che li riceviamo dalle varie città, gli appuntamenti per le iniziative femministe e lesbiche contro i Cie.

Bologna

In Italia ci sono 13 Centri di identificazione ed espulsione, Cie, in cui i guardiani molestano e stuprano le donne migranti. Anche nella tua città c’è uno di questi Centri: è il Cie di via Mattei. Ora non puoi più dire di non sapere.

25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Scorribanda informativa in centro e presidio di femministe e lesbiche sotto il Cie di via Mattei

ore 17, piazza del Nettuno, distribuzione del dossier Noi non siamo complici!, sulla violenza contro le donne migranti

ore 18 appuntamento alla fermata del 14A in via Rizzoli

ore 18.30 presidio sotto il Centro di identificazione ed espulsione di via Mattei 

Catania 

Presentazione e distribuzione del dossier Noi non siamo complici! nell’ambito dell’iniziativa Sessualità maschile e potere, promossa dal Centro di iniziativa gay lesbica bisessuale trans Open Mind.

Al C.P.O. Experia, via del Plebiscito 782

Guarda la locandina 

Milano

Nei centri di detenzione per immigrati la polizia stupra

ore 18.30, piazzale Cadorna, presidio informativo 

Leggi il volantino 

Roma

25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne 

Presidio itinerante di donne, femministe e lesbiche, migranti e autoctone, verso il Cie di Ponte Galeria

alle 16:00: appuntamento alla stazione Ostiense per un volantinaggio sul treno che porta verso il Cie

dalle 17:00: presidio davanti al Cie di Ponte Galeria (via Gaetano Rolli Lorenzini angolo via Cesare Chiodi)

musica e parole, voci, denunce e testimonianze di femministe e lesbiche

Leggi il volantino 

 

Azioni informative si svolgeranno anche a Torino, Genova, Spezia, Pisa, Livorno, Venezia, …

This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.