FOOD NOT LAGER!

 


Presidio e Pranzo sociale

in solidarietà con i reclusi in sciopero della fame.

La Concerta gestisce il c.i.e. di Bologna

incassa 72€ al giorno a detenuto per riempire i pasti di psicofarmaci.

Grazie alla connivenza dell’Alma Mater

la Concerta s.p.a. gestisce la mensa universitaria

lucrando su di te e rendendoti complice del razzismo istituzionalizzato

 

…forse prima non lo sapevi, ora lo sai:

BOICOTTA LA MENSA!

contro i CIE/ contro il razzismo

 MARTEDI 4 MAGGIO > dalle 12.oo

in p.zza Puntoni (incrocio v. Zamboni, davanti alla mensa)

cibo – sound – mostre – materiale controinformativo

Leggi l’appello e ascolta l’audio lancio…

Scarica  e diffondi il flyer dell’iniziativa: 152728-flyer.pdf

 

This entry was posted in Cie e deportazioni. Bookmark the permalink.